22 Agosto 2016

Il nostro impegno per gli altri: gli alloggi popolari

alloggi popolari

Accogliere dei bambini in una casa è sempre un momento di gioia”. Questa frase, del nostro vicepresidente Giovanni Aleotti, può meglio di tante altre citazioni sintetizzare quello che ci spinge a intraprendere i tanti progetti di solidarietà che ogni anno ci vedono coinvolti.

Guarda il video della consegna degli ultimi 10 alloggi popolari consegnati quest’anno!

Alla base del nostro impegno c’è sicuramente la voglia di aiutare gli altri, di essere presenti nella comunità e di migliorare la realtà in cui viviamo. La stessa voglia che si traduce ogni giorno in passione per il nostro lavoro: passione per la ricerca, per la qualità nella produzione, per l’attenzione nella distribuzione, per la cura nel controllo e nella sorveglianza.

Da tantissimi anni partecipiamo e sosteniamo progetti che mirano a migliorare gli aspetti sociali e ambientali; progetti importanti che ci hanno permesso di incontrare tantissime persone: dai campioni dei Trisome Games, ai nostri colleghi e collaboratori che si sono impegnati per la realizzazione dell’iniziativa ambientale Zerocarta, a tutti i piccoli pazienti incontrati negli ospedali.

Leggi Menarini e l’ospedale pediatrico Meyer: alleati per i piccoli pazienti.

Da dove nasce il nostro impegno?

alloggi popolari30 alloggi popolari ristrutturati in 3 anni, 30 case assegnate a famiglie bisognose, 30 sogni di altrettante famiglie che siamo riusciti a realizzare. Sogni di adulti e di bambini, a cui abbiamo dato un fondamento. Il più importante di tutta la vita: un tetto sicuro e una casa confortevole.

Il nostro impegno in queste cause nasce dal nostro modo di vivere e di confrontarci con la quotidianità. Il nostro sguardo non si limita alla sola realtà aziendale ma vuole inglobare tutte le città in cui si trovano le nostre sedi e naturalmente le persone che fanno parte di quelle comunità, dal Guatemala alla Spagna, dall’Uganda al Vietnam.

In Italia, in particolare a Firenze, dove il Gruppo Menarini ha il suo headquarter, abbiamo sostenuto tantissimi progetti tra cui la squadra di basket in carrozzina Volpi Rosse, il progetto Pita e la ristrutturazione di alloggi popolari. In questi anni siamo riusciti ad aiutare tante famiglie: una giovane coppia di precari, una giovane madre licenziata col suo bambino e altre madri sole, una famiglia sfrattata per morosità a seguito della chiusura della propria attività, una coppia in cui il marito ha perduto il lavoro a causa di un infortunio. Scopri di più “Non c’è posto più bello della propria casa”.

A queste persone abbiamo cercato di restituire non solo dei metri quadri dove abitare, ma anche la speranza.

Il nostro impegno per gli altri: gli alloggi popolari ultima modifica: 2016-08-22T10:00:53+02:00 da Paola Marino

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Letta la avvertenza di rischio e l'informativa acconsento al trattamento dei dati personali comuni e sensibili, per consentire la pubblicazione e gestione del mio post sul blog

al trattamento per pubblicare il commento all’articolo

(*) Consenso necessario: in mancanza non potremo dar seguito alla Sua richiesta.