7 Maggio 2019

Menarini e il festival “Firenze dei bambini”

menarini

Il 12, 13 e il 14 aprile, Firenze ha festeggiato il cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci con un festival molto speciale dedicato a tutti i bambini!

Firenze dei bambini è una manifestazione che promuove l’idea di una città a misura di bimbo, attraverso eventi, iniziative e laboratori gratuiti. E Menarini non poteva di certo mancare all’evento dell’anno!

Per l’occasione abbiamo allestito tre spazi per i piccoli di tutte le fasce di età e abbiamo provato a spiegare loro chi era Leonardo da Vinci, con risultati straordinari.

Festival dei Bambini: Come Leonardo

Per provare a spiegare Leonardo da Vinci a un bambino è necessario parlare della sua capacità di osservazione, del suo spirito d’indagine e delle sue intuizioni. Non è stato facile ma abbiamo incontrato dei bambini davvero straordinari. Guarda il video della giornata.

Il suo pensiero sistemico ha incantato e incanta gli uomini di ogni tempo; così come il suo sguardo, sempre attento a forme e strutture, è ancora oggi un invito per i più piccoli a cogliere la realtà e a comprenderne il significato libero da qualsiasi forma stereotipata.

E in questo senso, Firenze dei Bambini, che ogni anno raggiunge tantissimi bambini, ragazzi e famiglie, ha rappresentato un’importante occasione per cogliere gli aspetti più autentici della vita e delle opere di questo grandissimo Genio.

Firenze dei Bambini: il risveglio di tutta la città

Firenze per quasi tre giorni è stata animata da centinaia di attività, laboratori, spettacoli e grida spensierate di bambini. Si sono susseguiti grandi eventi come “Leonardo e le macchine sonore”, “Una sera con Leonardo”, “Essere Leonardo da Vinci” e “Sogni d’oro tra soffitti d’oro”, una possibilità unica per bambini e genitori di passare una notte indimenticabile in sacco a pelo nel Salone dei Cinquecento.

Anche la partecipazione dei musei e delle biblioteche è stata numerosa e ha portato un weekend ricco di fantastiche attività, tutte naturalmente a tema Leonardo.

Menarini non poteva non partecipare a questo bellissimo evento: nel Teatrino delle Storie di Palazzo Vecchio, le educatrici dell’asilo nido aziendale Menarini Baby si sono dedicate ai piccolissimi da 0 a 3 anni con attività motorie e lettura delle Favole di Leonardo; mentre nel Cortile della Dogana è stato allestito uno spazio dedicato all’arte e alla creatività, e infine, nel Cortile del Buontalenti, sono stati organizzati giochi e costruzioni per far sentire tutti i piccoli dei “grandi Leonardi” da Vinci!

Menarini per i bambini

Con questo evento, Menarini riconferma il suo impegno sociale e culturale, non solo nei confronti delle famiglie di Firenze, dove l’azienda ha il proprio headquarter dal 1915, ma anche di tutti i bambini in visita in città.

L’attenzione dell’azienda verso i più piccoli e i più deboli è da sempre molto forte. In questi anni abbiamo aperto un asilo nido aziendale all’avanguardia, per essere più vicino ai bambini e ai loro genitori; abbiamo aumentato il nostro impegno in numerose iniziative culturali, come il progetto multimediale Menarini Pills of Art dedicato all’arte; e, per il secondo anno consecutivo, abbiamo dato il nostro sostegno al Maggio Musicale Fiorentino, una delle eccellenze del panorama artistico fiorentino, con l’acquisto di 2.250 biglietti che permetteranno ai giovani e alle persone in difficoltà di scoprire il mondo della musica classica, dell’opera e del balletto.

Menarini e il festival “Firenze dei bambini” ultima modifica: 2019-05-07T10:37:39+02:00 da admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Letta la avvertenza di rischio e l'informativa acconsento al trattamento dei dati personali comuni e sensibili, per consentire la pubblicazione e gestione del mio post sul blog

al trattamento per pubblicare il commento all’articolo

(*) Consenso necessario: in mancanza non potremo dar seguito alla Sua richiesta.