ARTE PER TUTTI! Arrivano le Menarini Pills of Art Junior per i giovanissimi

Dopo il successo delle Pills of Art, i cui video hanno realizzato 18 milioni di visualizzazioni in tutto il mondo, Menarini lancia una nuova versione dedicata ai più piccoli. In questa nuova e freschissima sezione, sono proprio i giovanissimi ad interrogare l’esperto d’arte, che risponde alle domande più disparate – a volte anche bizzarre – sulle grandi opere del Rinascimento italiano e sui loro autori.

Sono trascorsi più di 60 anni da quando Menarini pubblicò il suo primo volume d’arte. La prima uscita fu così apprezzata dai lettori, che l’azienda decise di continuare, anno dopo anno, a pubblicare altri volumi d’arte.

La linea e lo stile, nel corso del tempo, cambiarono. Da racconti e reportage, si passò alla realizzazione di monografie dei grandi pittori e scultori del Rinascimento, tuttora edite, per arrivare alle apprezzatissime e seguitissime Pills of Art. Queste ultime, video racconti di poco più di un minuto realizzati in otto lingue (italiano, inglese, spagnolo, francese, tedesco, russo, turco e cinese), sono riuscite a incuriosire e avvicinare all’arte il pubblico più disparato, riscuotendo un grande consenso.

A confermare l’attenzione di Menarini per la cultura e lo splendido patrimonio artistico italiano, ecco che nascono le Pills of Art Junior, con l’obiettivo di far parlare i giovanissimi con l’arte e di arte.

«Il mondo dell’arte è fatto di colori, storie, figure affascinanti che nelle spiegazioni tradizionali sono però oscurati da linguaggi che spesso risultano noiosi, specialmente per i ragazzini» queste le parole di Lucia e Alberto Giovanni Aleotti, azionisti e membri del Board di Menarini. Ed è proprio con semplice spontaneità che i brevi video svelano curiosità e aneddoti, miti e leggende legati alle opere d’arte più celebri del Rinascimento italiano.

«Chi sono i personaggi della Primavera e perché ballano in un frutteto e non in una sala da ballo?» E ancora: «Perché la Medusa è raffigurata su uno scudo?» Sono solo alcune delle domande dei ragazzi, giovanissimi protagonisti delle Pills of Art Junior, agli altrettanto giovani esperti del mondo dell’arte, che rispondono in modo semplice e diretto affinché anche i più piccoli possano apprezzare questi capolavori senza tempo.  

Online sul canale YouTube Menarini Group in italiano e in inglese, ​la Medusa di Caravaggio, la Primavera di Botticelli e la Madonna della seggiola di Raffaello sono le prime Menarini Pills of Art Junior, sezione che prossimamente si arricchirà di nuove pillole, affiancando le ormai rinomate Pills of Art.

«Con le Menarini Pills of Art Junior» aggiungono gli Aleotti, «abbiamo voluto scoprire l’arte con i loro occhi e la loro curiosità, in un viaggio alla scoperta di un mondo dell’arte diverso, ricco di sfumature, leggende e divertimento che riporta anche a noi adulti quei dettagli che da grandi abbiamo smesso di notare»

Un cambio di prospettiva innovativo e divertente, che anche i grandi artisti avrebbero approvato!

4 risposte a “ARTE PER TUTTI! Arrivano le Menarini Pills of Art Junior per i giovanissimi”

  1. Lo trovo interessante e molto stimolante , una pausa di relax fuori della visione di soli argomenti di lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *