29 Settembre 2020

I campioni dello sport premiati al XXIV Premio Internazionale Fair Play Menarini

La serata finale dell’edizione 2020 ha portato un positivo messaggio di ripartenza.

Le imprese dei grandi campioni dello sport sono state al centro della serata di premiazione del XXIV^ Premio Internazionale Fair Play Menarini. Giovedì 10 settembre la piazza del Municipio di Castiglion Fiorentino ha fatto da teatro a un ricco parterre di atleti e personaggi di fama internazionale, capaci attraverso le proprie gesta di far emergere le qualità umane di impegno, solidarietà e rispetto delle regole.

Il Premio Internazionale Fair Play di cui il Gruppo Menarini è orgogliosamente Title Sponsor da 8 anni, ha lo scopo di rendere merito a quegli atleti che hanno saputo costruire un percorso agonistico virtuoso, trasformando le proprie carriere in un modello di vita da cui le nuove generazioni possano trarre esempi di ispirazione.

Tutti i significati del termine Fair Play, con cui si intende il “gioco corretto”, assumono ancor più valore oggi. La delicata condizione sanitaria imposta dal Coronavirus infatti richiede alla società civile comportamenti corretti e responsabili, proprio come ci insegna quotidianamente il mondo dello sport.

Come si è svolta la serata di premiazione

Fra storie, aneddoti e ricordi emozionanti, la coppia dei presentatori formata dal giornalista Lorenzo Dallari e dall’ex campionessa di pallavolo Rachele Sangiuliano, ha celebrato un gruppo di fuoriclasse d’eccezione.

Dall’ex stella del volley cubano Joel Despaigne a leggende del calcio del calibro di José Altafini, campione mondiale con il Brasile nel 1958, e Zibgniew Boniek, simbolo di Juventus, Roma e Polonia a cavallo degli anni ‘80.

Il premio è andato anche agli allenatori di calcio Arrigo Sacchi e Louis Van Gaal, vittoriosi in qualità di tecnici dei più importanti titoli internazionali per club, e al coach della nazionale italiana di pallanuoto Alessandro Campagna, campione olimpico da giocatore e poi campione del mondo da allenatore del Settebello.

Premi importanti anche per il motociclista Manuel Poggiali, campione iridato nelle classi di cilindrata 125 e 250, per la giovanissima promessa del nuoto azzurro Benedetta Pilato, per la golfista di fama internazionale Federica Dassù, e per le sorelle Elena e Nadia Fanchini, a lungo protagoniste assolute dello sci alpino italiano. Il riconoscimento nella categoria “Lo sport oltre lo sport” è andato al velista Andrea Stella.

L’assenza dell’ex pilota di formula 1 Giancarlo Fisichella, impegnato in una corsa con la Ferrari a Magny Cours, è stata colmata con l’assegnazione del premio a lui dedicato, ritirato poi nel corso della conferenza stampa di presentazione. Non sono mancati neppure i premi speciali consegnati nell’arco della serata: il Premio speciale “Sustenium Energia e cuore”, conferito allo sciatore campione del mondo di Supergigante Dominik Paris e il Premio Fiamme Gialle “Studio e sport” vinto dalla ginnasta già campionessa italiana nella specialità del cerchio, Gaia Di Trapani.

Riccardo Nigi, direttore Menarini Consumer Healthcare Italia e Domink Paris, Premio Speciale Sustenium Energia e Cuore

Particolare emozione durante la serata, per il conferimento del Premio speciale “Impegno Sociale e civile”, assegnato alla FNOMCeO e alla FNOPI per il loro contributo alla lotta contro il Covid-19: a medici e infermieri è andato il tributo di tutti per aver messo la vocazione per il loro lavoro davanti a tutto.

Commovente, il momento dedicato al ricordo del giornalista Franco Lauro, ex conduttore e grande amico del Premio Fair Play Menarini prematuramente scomparso ad aprile del 2020: alla sua memoria è stata intitolata la categoria “Narrare le emozioni” con un premio speciale che ha ricevuto il giornalista professionista Dario Ronzulli che, come Franco Lauro, si occupa di basket.

La XXIV^ edizione del Premio Fair Play Menarini è sicuramente la più complessa che abbiamo affrontato – ha dichiarato Ennio Troiano, Direttore Corporate delle Risorse Umane del Gruppo Farmaceutico Menarini. “A causa del Coronavirus e del lockdown, il 2020 è stato un anno difficile, probabilmente l’anno più duro per l’Italia dal dopoguerra in avanti. Con questa manifestazione vogliamo dimostrare che, attraverso i valori del fair play, del rispetto e dell’altruismo, la collettività riesce a raggiungere risultati importanti e, al tempo stesso, vogliamo regalare un sorriso ai presenti, a quanti guarderanno la trasmissione in televisione o leggeranno di questo premio. Vedere tanti campioni tutti insieme, in un momento così difficile, è un messaggio davvero significativo”.

Premio Internazionale Fair Play Menarini 2020

José Altafini

José Altafini

Categoria “Sport e Vita”

Zibgniew Boniek

Zibgniew Boniek

Categoria “Sport e Vita”

Alessandro Campagna

Alessandro Campagna

Categoria “Personaggio mito”

Federica Dassù

Federica Dassù

Categoria “Promozione dello sport”

Joel Despaigne

Joel Despaigne

Categoria “Fair Play”

Gaia Di Trapani

Gaia Di Trapani

Premio Speciale Fiamme Gialle "Studio e sport"

Nadia ed Elena Fanchini

Nadia ed Elena Fanchini

Categoria “I valori sociali dello sport”

Giancarlo Fisichella

Giancarlo Fisichella

Categoria “Fair Play e solidarietà”

FNOMCeO

FNOMCeO

Premio speciale “Impegno sociale e civile”

FNOPI

FNOPI

Premio speciale “Impegno sociale e civile”

Dominik Paris

Dominik Paris

Premio speciale “Sustenium Energia e cuore”

Bendetta Pilato

Bendetta Pilato

Categoria “Modello per i giovani”

Manuel Poggiali

Manuel Poggiali

Categoria “Fair Play Modello di vita”

Dario Ronzulli

Dario Ronzulli

Categoria “Narrare le emozioni” Premio speciale Franco Lauro

Louis Van Gaal

Louis Van Gaal

Categoria “Una vita per lo sport”

Andrea Stella

Andrea Stella

Categoria “Lo sport oltre lo sport”

Arrigo Sacchi

Arrigo Sacchi

Categoria “Una vita per lo sport”

José Altafini Zibgniew Boniek Alessandro Campagna Federica Dassù Joel Despaigne Gaia Di Trapani Nadia ed Elena Fanchini Giancarlo Fisichella FNOMCeO FNOPI Dominik Paris Bendetta Pilato Manuel Poggiali Dario Ronzulli Louis Van Gaal Andrea Stella Arrigo Sacchi

I premiati della XXIV^ edizione

Di seguito tutti i riconoscimenti che sono stati assegnati nel corso del XXIV^ Premio Internazionale Fair Play Menarini:

Joel Despaigne – categoria “Fair Play”

Louis Van Gaal e Arrigo Sacchi – categoria “Una vita per lo sport”

Alessandro Campagna – categoria “Personaggio mito”

Manuel Poggiali – categoria “Fair Play Modello di vita”

Josè Altafini e Zibgniew Boniek – categoria “Sport e Vita”

Nadia ed Elena Fanchini – categoria “I valori sociali dello sport”

Federica Dassù – categoria “Promozione dello sport”

Giancarlo Fisichella – categoria “Fair Play e solidarietà”

Benedetta Pilato – categoria “Modello per i giovani”

Dominik Paris – Premio speciale “Sustenium Energia e cuore”

Andrea Stella – categoria “Lo sport oltre lo sport”

Dario Ronzulli – categoria “Narrare le emozioni” Premio speciale Franco Lauro

Gaia Di Trapani – Premio Speciale Fiamme Gialle “Studio e sport”

FNMOCeo e FNOPI – Premio speciale “Impegno sociale e civile”

 

I campioni dello sport premiati al XXIV Premio Internazionale Fair Play Menarini ultima modifica: 2020-09-29T18:23:42+02:00 da Giordano Dolfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Letta la avvertenza di rischio e l'informativa acconsento al trattamento dei dati personali comuni e sensibili, per consentire la pubblicazione e gestione del mio post sul blog

al trattamento per pubblicare il commento all’articolo

(*) Consenso necessario: in mancanza non potremo dar seguito alla Sua richiesta.