11 Febbraio 2019

Volpi Rosse Menarini, un talento che non conosce ostacoli

volpi rosse menarini

Dal 2010 sosteniamo le Volpi Rosse Menarini, i nostri “piccoli e grandi” campioni di basket in carrozzina. Insieme, in questi anni, abbiamo condiviso tanti momenti importanti: vittorie, sconfitte e anche qualche cena parlando di Platone e di modi per superare a pieni voti i compiti in classe!

Tra i traguardi raggiunti nel corso del 2018 sono da ricordare sicuramente i progetti scolastici, che li ha  visti impegnati nelle diverse scuole toscane per parlare di basket in carrozzina, e la prima edizione del corso per diventare istruttore-volontario.

Volpi Rosse Menarini: lo sport che abbatte le barriere fisiche

Per le Volpi Rosse Menarini anche il 2018-2019 sembra essere un buon campionato. Tante le vittorie e soprattutto tanta voglia di ritornare a essere nuovamente Campioni d’Italia, come l’anno scorso.

Ma quando si parla di loro, non si parla però solo di basket, di fair play o di punti del tabellone.

La vera vittoria è riuscire a sensibilizzare quanti più ragazzi e adulti possibile sui temi dell’autonomia della persona, sulla migliore inclusione sociale e sul superamento delle barriere culturali verso la disabilità attraverso tantissime attività dentro e fuori dal campo da gioco.

Volpi Rosse Menarini: abilitati i primi istruttori di basket in carrozzina

Tra le tante attività formative attivate portate avanti dalle Volpi Rosse Menarini quelle scolastiche sono tra le più importanti.

L’obiettivo non è solo di avvicinare ragazzi di diverse età a questi temi in modo più diretto – spiegando ad esempio come guidare e controllare una carrozzina sportiva, come segnare, come riuscire a palleggiare – ma di creare spirito di condivisione, amicizia e “volontà comune” di superare le barriere.

A questo, nel corso di questi ultimi mesi, si è aggiunta una nuova attività formativa: il primo corso per diventare istruttore-volontario di basket in carrozzina ed avere così gli strumenti conoscitivi e tecnici per insegnare ai giovani, diversamente abili, come avvicinarsi allo sport.

Il corso, promosso dalla Consulta del Volontariato del Comune di Pietrasanta e dall’Assessorato al volontariato, è stato destinato a tutti coloro che avevano desiderio di mettersi al servizio per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

Un primo grande passo per realizzare un mondo senza barriere.

Volpi Rosse Menarini, un talento che non conosce ostacoli ultima modifica: 2019-02-11T10:00:32+02:00 da admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Letta la avvertenza di rischio e l'informativa acconsento al trattamento dei dati personali comuni e sensibili, per consentire la pubblicazione e gestione del mio post sul blog

al trattamento per pubblicare il commento all’articolo

(*) Consenso necessario: in mancanza non potremo dar seguito alla Sua richiesta.