18 luglio 2016

Trisome Games 2016: nel vivo della gara!

Trisome Games 2016: la squadra di nuoto sincronizzato

1000 atleti, 36 nazioni, 9 differenti discipline: Trisome Games 2016, siamo nel vivo della competizione. Le gare sono già iniziate e la nazionale azzurra ha già conquistato 6 ori nel judo e uno nel Triathlon femminile di atletica, ottenuto da Nicole Orlando.

L’evento voluto dalla Sport union for athletes with Down syndrome, insieme con Fisdir (Federazione italiana sport disabilità intellettiva relazionale), Cip (Comitato italiano paralimpico), Regione Toscana, Comune e Città metropolitana di Firenze e patrocinato dal Coni e dall’INAIL, “è anche un modo – spiega Marco Borzacchini della Fisdir – per avvicinare gli atleti down alle paralimpiadi dalle quali per ora sono ancora esclusi”. E noi di Menarini siamo felici di prenderne parte come sponsor.

Trisome Games 2016: la cerimonia di apertura

Il 16 luglio è iniziata la splendida avventura dei Trisome Games 2016. Le 36 nazioni hanno sfilato per le vie del centro di Firenze, da piazza Duomo a piazza della Signoria, davanti alle massime autorità nazionali dello sport paralimpico e delle istituzioni locali.

Trisome Games 2016: cerimonia di apertura

Le tinte delle diverse maglie e bandiere hanno colorato questo bellissimo corteo, “inondando” via Calzaioli, Firenze, di tantissimi atleti. Molti infatti sono i protagonisti di questa prima edizione. Nicole Orlando, quattro ori ai Mondiali 2015 nell’atletica leggera, Maria Bresciani, madrina e portabandiera azzurra con 49 titoli tra mondiali ed europei e nove record nel nuoto, Nicolas Virapin, Vukosi Rikhotso, Joao Machado, Martina Tomba, Dunia Camacho e quasi altri 900 atleti.

I risultati delle prime giornate

Nicole Orlando è subito nella storia dei Trisome Games ottenendo il miglior punteggio nelle 3 gare (100 metri, salto in lungo e lancio del peso) e il record mondiale nei 100 metri e nel salto in lungo (3,29 m). Sempre nel Triathlon femminile, si sono classificate l’atleta sudafricana Rentia Oosthuizen e l’italiana Sara Bonfanti. Nella categoria maschile, invece, oro per il francese Nicolas Virapin, argento per il sudafricano Vukosi Rikhotso e bronzo per Joao Machado.

Trisome Games 2016: judo

Nel judo, Martina Tomba ha trionfato nella categoria 52 Kg femminile, Davide Migliore nelle categorie 55 Kg e 60Kg maschile, Francesco Varrengia nella categoria 66 Kg maschile, Tommy Crosara nella categoria 73 Kg maschile e Mirco Brighinella categoria 81 Kg maschile.

Le medaglie azzurre per il nuoto sono quelle di Maria Bresciani che ha vinto l’argento nei 50 metri stile libero femminile (dietro alla messicana Dunia Camacho, oro, e davanti all’altra messicana, Paola Veloz), nei 200 rana femminili, argento per l’italiana Dalila Vignando e bronzo per l’altra italiana, Sabrina Chiappa, dietro all’australiana Phoebe Mitchell, e infine nella staffetta 4X50 misti, maschile: oro per gli australiani, argento per il Sudafrica e bronzo per gli italiani (Gianmaria Roncato, Roberto Baciocchi, Paulo Manauzzi e Paolo Zaffaroni).

Trisome Games 2016: Nicole Orlando

Ecco tutti i risultati del Trisome Games 2016

Atletica Leggera
Nicole Orlando conquista la sua prima medaglia nel triathlon e chiude la gara multipla aggiudicandosi due nuovi record: europeo nei 100 metri e quello mondiale nel salto in lungo, spostando la fettuccia a 3.29. Sul podio anche Sara Bonfanti che conquista una splendida medaglia di bronzo. Sempre Nicole Orlando vince il bronzo nei 100 metri piani, gara vinta dalla messicana Fuentes in 16.04

Nuoto

Trisome Games 2016: nuoto
La nazionale guidata da Marco Peciarolo si conferma una splendida realtà vincendo 1 oro, 3 argenti e 2 bronzi. L’oro porta la firma della staffetta 4×50 mista femminile, mentre per gli argenti gli azzurri si affidano alle prestazioni di Martina Villanova nei 200 stile, la portabandiera Maria Bresciani nei 50 stile e Dalila Vignando sui 200 rana. La staffetta maschile 4×50 mista e Sabrina Chiappa sulla stessa distanza di Vignando sono bronzo.

Tennis
La classifica parziale prevede in testa Emanuele Bezzi, vincitore di tutti e quattro gli incontri disputati contro Vietti, Giachetti, Starke e Bassi. Vietti, al netto della sconfitta contro lo stesso Bezzi, si impone anche lui negli altri tre matches. Terzo Giachetti mentre quarto è Starke.

Judo

Trisome Games: judo
6 gli oro e 2 gli argenti sono le medaglie conquistate dai nostri atleti, grazie a Martina Tomba (cat. 52 Kg), Gabriele Zarbo (cat. 55 Kg), Davide Migliore (cat. 60 Kg), Francesco Verrengia (cat. 66 Kg), Tommy Crosara (cat. 73 Kg) e Mirko Brighi (cat. 81 Kg); i due argento li conquistano Danilo Brunetto (cat. 73 Kg) e Andrea Forte (cat. 81 Kg).

Tennis Tavolo
Italia è medaglia d’argento nella competizione a squadra. Percorso perfetto quello degli italiani, intaccato solo dalla sconfitta contro i campioni francesi (3 a 1 il risultato per i galletti). Per il resto tre vittorie meritatissime contro la Turchia (3 a 0), contro il Sud Africa (3 a 0) e contro Macau (3 a 1).

Gare lunedì 18 Luglio:

Trisome Games 2016: Atletica Leggera

Atletica Leggera: 1500 marcia maschile (Festa e Lucato), 1500 marcia femminile (Pertile), giavellotto maschile (Rondi, Gerini, Casarin e Bora), lungo maschile (Rondi, Casarin, Bora e Giannini), 400 femminile (Spano, Tiano), 400 maschile (Capitani, Nieddu), giavellotto femminile (Bonfanti, Pertile, Preti), lungo femminile (Orlando), 4×100 maschile e femminile.
Calcio a 5
Ginnastica Artistica: Gabossi, Zanchi, Maino, Tarantino, Abate, Sorato, Battistoni
Nuoto: 400 misti femminile (Vignando), 800 stile maschile (Marzocchi e Oresta), 100 stile femminile (Zanca e Bresciani), 100 dorso maschile (Roncato e Di Silverio), 50 farfalla femminile (Bresciani, Baciocchi, Manauzzi, Zaffaroni) 200 dorso femminile (Villanova), 200 rana maschile (Zaffaroni, Marzocchi, Baciocchi), 100 stile femminile (Zanca e Bresciani), 100 dorso maschile (Roncato e Di Silverio), 50 farfalla maschile (Bresciani, Baciocchi, Manauzzi e Zaffaroni), 200 dorso femminile (Villanova), 200 rana maschile (Zaffaroni, Marzocchi, Baciocchi), 4×100 stile maschile e 4×100 femminile.
Nuoto Sincronizzato: Cantero, Feroci, Leonardi, Mirra, Nicosia, Sacripante, Sassani, Travia
Tennis: Bassi, Bezzi, Giachetti, Vietti
Tennis Tavolo: Doppio (D’Oria – Asaro e Mondino-Asaro)

Ti potrebbe interessare: I campioni di Trisome Games 2016

 

Trisome Games 2016: nel vivo della gara! ultima modifica: 2016-07-18T15:20:00+00:00 da admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Letta la avvertenza di rischio e l'informativa acconsento al trattamento dei dati personali comuni e sensibili, per consentire la pubblicazione e gestione del mio post sul blog

al trattamento per pubblicare il commento all’articolo

(*) Consenso necessario: in mancanza non potremo dar seguito alla Sua richiesta.