30 Novembre 2020

Settimana mondiale dell’antimicrobico resistenza: Menarini c’è

Tutte le iniziative di Menarini per diffondere la consapevolezza su un tema che minaccia la salute globale.

World Antimicrobial Awareness Week 2020, 18 – 24 novembre

L’uso degli antibiotici ha cambiato per sempre le nostre vite. Malattie che un tempo potevano provocare la morte, come la polmonite, oggi, grazie a una terapia antibiotica prescritta dal medico, possono essere curate. Tuttavia, la diffusione sempre più su larga scala dell’antibiotico resistenza, rappresenta, come ha dichiarato l’OMS, “un lento tsunami che minaccia di annullare un secolo di progresso medico”. 

La settimana mondiale della Antimicrobial Awareness 2020 (in inglese World Antimicrobial Awareness Week, WAAW) ha mirato ad aumentare la consapevolezza sulla resistenza antibiotica globale e ad incoraggiare le migliori pratiche tra la popolazione, gli operatori sanitari e i responsabili politici per superare l’ulteriore insorgenza e diffusione di infezioni resistenti ai farmaci.

Lo slogan per il WAAW 2020 è stato “Antimicrobici: maneggiare con cura” e il tema scelto per il settore della salute umana è stato “Uniti per preservare gli antimicrobici“.

Perché è importante preservare gli antibiotici? 

L’Antibiotico resistenza rappresenta una minaccia per la salute pubblica globale.
È un fenomeno dinamico e si verifica quando batteri, virus, funghi e parassiti diventano resistenti agli effetti dei farmaci, rendendo le infezioni comuni più difficili da trattare, aumentando il rischio di diffusione di malattie, l’insorgenza di malattie gravi e la morte.

Negli ultimi anni, l’uso inappropriato di antimicrobici, il loro consumo a livello globale, la scarsa implementazione di protocolli per la prevenzione e il controllo delle infezioni, hanno contribuito all’accelerazione dell’antimicrobico resistenza. Di conseguenza, ci si trova a gestire con difficoltà un numero sempre più crescente di malattie infettive, con un impatto economico e sanitario drammatico.

È stato stimato che le infezioni multi resistenti causano circa 700.000 decessi in tutto il mondo ogni anno. Se non si interviene, si prevede che il numero delle morti annuali dovute alla resistenza agli antibiotici potrebbe raggiungere i 10 milioni globalmente entro il 2050.

Anche i progressi compiuti dalla medicina moderna, grazie ai quali trattamenti come la chemioterapia, operazioni avanzate di chirurgia e il trapianto di organi, rischiano di essere compromessi a causa dell’antibiotico resistenza.

Menarini ha partecipato alla WAAW 2020 con molteplici attività digitali per aumentare la consapevolezza della resistenza agli antibiotici. Sono state rilasciate tre infografiche che trattano aspetti chiave della resistenza agli antibiotici insieme a tre brevi video con il dottor Ryan K. Shields, PharmD, MS, Professore Associato di Medicina dell’Università di Pittsburgh, USA.

Gli antibiotici devono essere utilizzati in modo appropriato per preservare la loro efficacia e rallentare l’emergenza di nuove resistenze.
Per questo, c’è bisogno di un’azione urgente: ciascuno deve svolgere la propria parte e Menarini ha un ruolo chiave nella lotta alla resistenza agli antibiotici.

Settimana mondiale dell’antimicrobico resistenza: Menarini c’è ultima modifica: 2020-11-30T16:27:49+01:00 da Giordano Dolfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Letta la avvertenza di rischio e l'informativa acconsento al trattamento dei dati personali comuni e sensibili, per consentire la pubblicazione e gestione del mio post sul blog

al trattamento per pubblicare il commento all’articolo

(*) Consenso necessario: in mancanza non potremo dar seguito alla Sua richiesta.