29 agosto 2018

7 anni di Menarini Singapore: tra ricerca e innovazione

Menarini-Singapore

Quarto centro finanziario del mondo; città tra le più internazionalizzate; chiave d’accesso ai mercati del sud-est asiatico. Benvenuti a Singapore, luogo dalle mille opportunità e dove è in fermento la ricerca farmaceutica.

In questo novello Caput mundi, la nostra sede Menarini a Singapore sta mettendo in atto una rilevante ricerca che punta alla medicina personalizzata attraverso la produzione di farmaci innovativi.

L’acquisizione nel 2011 di Invida

Era il 2011, quando Lucia Aleotti e Alberto Giovanni Aleotti deciserodi dare una svolta alla loro strategia economica acquisendo Invida Group, azienda leader nell’area Asia-Pacifico. Un’operazione rischiosa, data la vastità di una zona che contempla aree molto diverse differenti tra loro come la Cina, l’India, l’Australia, la Nuova Zelanda, la Corea del Sud, Taiwan, Hong Kong, Vietnam, Thailandia, Malesia, Filippine, Indonesia.

Singapore ha quindi rappresentato non solo il luogo delle mille opportunità, ma soprattutto il punto di partenza da dove nel tempo aumentare la propria influenza nell’area del sud-est asiatico, e questo è stato possibile anche grazie alla politica collaborativa delle autorità governative, molto aperte nei confronti di chi presenta progetti importanti.

menarini singapore

Menarini Singapore: il futuro della medicina di precisione

A distanza di 7 anni, Singapore continua a essere un hub strategico, dove cresce in modo progressivo il benessere della popolazione e di conseguenza la spesa per la salute.

Luca Lastrucci più di un anno fa commentava così la vivacità del farmaceutico in quella particolare area globale: «Visto da Singapore, il mercato è in continua evoluzione ed è sempre all’insegna del “+”. Dal 2011 al 2016, il tasso annuo di crescita composto è stato del 10,8%, e nel 2016 parliamo di 188 bilioni di dollari con previsioni al 2020 altrettanto alte. In quest’area geografica ci sono paesi in forte espansione come il Vietnam, ma anche la stessa India e la Cina».

Tensione all’innovazione e al cambiamento sono state le migliori spinte per le nostre sedi del sud-est, che in questi anni hanno potenziato le diverse aree terapeutiche – respiratorio, cardiovascolare, dermatologico, gastroenterico ecc. – in cui Menarini è attiva, portando a un ampliamento del gruppo: se solo nel quartier generale di Singapore si registrano 147 dipendenti, nel resto dei paesi si contano quasi 3.000 dipendenti.

Filiali così diverse, unite dalla medesima mission Menarini:

Essere internazionali nella strategia e nell’operatività,
ma italiani per mentalità e competenza.

Ricerca e Innovazione: Menarini Singapore

Oltre però a essere ponte di un nuovo mercato, Singapore rappresenta anche un centro di eccellenza Menarini per la medicina personalizzata. La medicina personalizzata è l’opportunità per i pazienti di non essere semplici destinatari di farmaci, ma di diventare soggetti al centro delle decisione e strategie delle nuove cure. Su questa vision, si fonda il progetto di Menarini Silicon Biosystem.

Silicon Biosystem, azienda italiana acquisita dalla Menarini nel 2013, è stata in grado di dar vita alla tecnologia DEPArray, uno strumento diagnostico in grado di individuare e isolare cellule. Lo scopo è di studiare possibili cure personalizzate nel campo oncologico e, nel caso delle ricerche che si stanno svolgendo a Singapore, cellule fetali nel sangue materno per consentire in futuro una diagnosi prenatale non basata sulle attuali metodologie invasive. Leggi di più su Menarini Silicon Biosystem.

A Singapore il futuro sorride alla ricerca italiana.

 

7 anni di Menarini Singapore: tra ricerca e innovazione ultima modifica: 2018-08-29T10:06:04+00:00 da admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Letta la avvertenza di rischio e l'informativa acconsento al trattamento dei dati personali comuni e sensibili, per consentire la pubblicazione e gestione del mio post sul blog

al trattamento per pubblicare il commento all’articolo

(*) Consenso necessario: in mancanza non potremo dar seguito alla Sua richiesta.