4 Agosto 2020

Menarini sbarca in America con l’acquisizione dell’azienda biofarmaceutica Stemline Therapeutics

Menarini acquisisce l’azienda biofarmaceutica americana Stemline Therapeutics, focalizzata sulle terapie oncologiche innovative. Già ad inizio maggio era stata annunciata l’operazione per questa azienda precedentemente quotata al Nasdaq e poi completata nei primi giorni di giugno per 677 milioni di dollari.

Menarini in America

Una nuova porta del mercato americano si apre per Menarini, dopo l’acquisizione nel 2016 del business CELLSEARCH®, con sede a Philadelphia.
Oggi il passo è ancora più importante: il Gruppo Menarini entra nel mercato statunitense nel mondo dell’oncologia.

Una svolta in campo oncologico

La società Stemline Therapeutics Inc., fondata nel 2003 e con sede a New York, è focalizzata sullo sviluppo e la commercializzazione di terapie oncologiche innovative e consentirà a Menarini di allargare l’offerta in ambito oncologico con il prodotto ELZONRIS® (tagraxofusp),  una terapia mirata che agisce in maniera selettiva su CD 123, approvata dalla Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti. Questa è disponibile in commercio negli Stati Uniti per il trattamento di pazienti adulti e pazienti pediatrici, di età pari o superiore a due anni, affetti da neoplasia a cellule dendritiche plasmacitoidi blastiche (BPDCN).
Il team dell’azienda americana è composto da scienziati di alto profilo e ricercatori che lavorano con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita dei pazienti oncologici grazie all’uso di terapie innovative. Una squadra che va ad arricchire il team di ricercatori del Gruppo Menarini che negli ultimi anni è cresciuto esponenzialmente e si impegna nella Ricerca e Sviluppo: dalle fasi iniziali dei nuovi progetti fino alla registrazione del farmaco.

Una grande soddisfazione per il Gruppo Menarini

I fratelli Aleotti, azionisti e membri del Board di Menarini, si dichiarano entusiasti poiché gli Stati Uniti erano da sempre un obiettivo importante per l’azienda Menarini. “Già con nostro padre, molti anni fa, aspettavamo di poter cogliere l’occasione giusta” commentano. “Grazie all’esperienza del CEO Elcin Barker Ergun all’interno del settore farmaceutico oltreoceano, è stata individuata una società solida come Stemline, perfetta per l’ingresso di Menarini nel mercato americano.”

E proprio Elcin Barker Ergun esprime una grande soddisfazione a nome di tutta la squadra per il raggiungimento di questo importante obiettivoSiamo entusiasti di aver completato l’acquisizione di Stemline e di poter dare al loro team di professionisti affermati il benvenuto in Menarini. L’arrivo del prodotto ELZONRIS, che ha il potenziale di trattare molte altre neoplasie, insieme ad altri prodotti presenti nella pipeline di Stemline, incrementerà le nostre capacità di ricerca e sviluppo e accelererà i nostri sforzi per fornire terapie oncologiche innovative di cui i pazienti hanno bisogno.”

 

 

Menarini sbarca in America con l’acquisizione dell’azienda biofarmaceutica Stemline Therapeutics ultima modifica: 2020-08-04T11:29:39+02:00 da Giordano Dolfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Letta la avvertenza di rischio e l'informativa acconsento al trattamento dei dati personali comuni e sensibili, per consentire la pubblicazione e gestione del mio post sul blog

al trattamento per pubblicare il commento all’articolo

(*) Consenso necessario: in mancanza non potremo dar seguito alla Sua richiesta.