Menarini costruisce “Il ponte della Gentilezza” per i bambini del Vietnam

Il ponte di Bé Sáu

Vietnam, provincia di Ben Tre, distretto di Cho Lach.

In questa zona, anche un gesto semplice come andare a scuola può diventare un’azione che mette a rischio la propria vita. Infatti, i ponti, come quello di Bé Sáu, costruito nel 1962, sono realizzati in bambù o legno. Questa fragile conformazione, spesso compromette la sicurezza dei pedoni, specialmente durante le stagioni dei monsoni.

In risposta a questa difficile situazione, aggravata dalla mancanza di fondi per la ristrutturazione da parte delle autorità locali, Menarini Vietnam con i suoi dipendenti ha contribuito a finanziare la ricostruzione del vecchio ponte di Bé Sáu, cambiando la vita di un’intera comunità.

                                                      Il vecchio ponte di Bé Sáu

Il Ponte della Gentilezza: un regalo di Menarini Vietnam

Denominato “The Bridge of Kindness“, il Ponte della Gentilezza, Gruppo Menarini, in collaborazione con l’Associazione HCMC per i pazienti poveri (HAPP), ha contribuito ai costi di costruzione per un totale di 166.000.000 di VN (Dong Vietnamiti). Sono state organizzate diverse attività per raccogliere donazioni, come aste e luna park, dimostrando che Menarini è all’altezza della sua Brand Vision, “Invigorating Lives”, cioè rinvigorire, aiutare, salvare vite nelle comunità in cui si opera, ogni volta che si può.

Iniziati i lavori nel 2019, con il supporto e la sponsorizzazione dell’azienda, la costruzione del Ponte della Gentilezza è stata completata all’inizio dello scorso dicembre. Rispetto al vecchio ponte, il nuovo è in cemento e molto più ampio: misura 28 m di lunghezza e 3 m di larghezza.

Il Ponte della Gentilezza

All’inaugurazione, avvenuta il 9 dicembre, erano presenti residenti e autorità locali. È stato emozionante vedere la gioia e il sollievo della comunità alla vista del ponte che cambierà per sempre il loro modo di vivere. Uno degli anziani residenti ha dichiarato: “Con il nuovo ponte, 1000 dei nostri bambini possono ora andare a scuola in sicurezza ogni giorno, sia che piova o che splenda il sole. Il nuovo ponte ci garantisce anche un accesso sicuro ai nostri bisogni primari, come cibo e l’assistenza sanitaria. I benefici sono innumerevoli! ”

I rappresentanti di Menarini Vietnam insieme all’HPPA nella cerimonia di apertura del ponte.

Il team di Menarini Vietnam ha colto l’occasione per visitare anche il Centro educativo e assistenziale per portatori di handicap nelle vicinanze di Ben Tre, dove 150 bambini hanno ricevuto diversi regali dal gruppo e sono stati coinvolti in alcune attività ludiche.

L’infrastruttura potenziata consentirà ai bambini di andare a scuola in sicurezza e allo stesso tempo, di migliorare il commercio e lo sviluppo economico della comunità. 

Non è la prima volta che Menarini si attiva per aiutare i più bisognosi in Vietnam: già nel 2016 era stata fatta una donazione 300 borse alimentari contenenti beni di prima necessità in un centro di riabilitazione ad Hanoi e alla comunità di Han Dich sono stati distribuiti pacchi regalo e borse di studio ad alcuni studenti meritevoli. Menarini Asia Pacific, presente sul territorio dal 2011, è una delle principali realtà farmaceutiche del territorio asiatico bagnato dall’Oceano Pacifico. L’obiettivo è quello di migliorare le vite delle persone offrendo un accesso semplice e innovativo alle cure mediche, ma, come nel caso del Vietnam, anche di agire sul territorio per migliorare la vita delle persone nei loro bisogni primari.

 

Una replica a “Menarini costruisce “Il ponte della Gentilezza” per i bambini del Vietnam”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *