20 Dicembre 2016

Lucia Aleotti: “Cellsearch CTC e DEPArray insieme per la cura dei tumori”

Aleotti CellSearch CTC e DEPArray

Un nuovo arrivo in casa Menarini, questa volta da oltreoceano, dalla terra delle grandi opportunità, dell’innovazione e dell’high-tech. Siamo negli Stati Uniti, precisamente nello stato giardino del New Jersey dove sorge la Janssen Diagnostics LLC e dove vengono ricercate soluzioni per alcune delle più complesse sfide mediche.

Menarini e Janssen Diagnostics LLC, Italia ed America, due aziende geograficamente così distanti ma accomunate dall’obiettivo di offrire soluzioni sempre più all’avanguardia per la cura dei tumori.

Ecco che l’acquisizione del business CellSearch CTC della Janssen Diagnostics LLC da parte del nostro Gruppo è stata l’occasione per una nuova entusiasmante sfida: rafforzare la presenza di Menarini nella ricerca e nell’analisi delle cellule tumorali ampliando la tecnologia DEPArray. L’abbinamento delle due tecnologie CellSearch e DEPArray, consentirà con un semplice prelievo di sangue, la mappatura del genoma e delle mutazioni tumorali di ciascun paziente e una prognosi più rigorosa.

CellSearch CTC, lo strumento che cattura e conta le cellule tumorali circolanti

CellSearch CTC è l’unico strumento per “catturare” e contare le cellule tumorali circolanti che a oggi abbia ricevuto la validazione della FDA e il marchio CE per la diagnostica in vitro sulla scorta di oltre 400 pubblicazioni scientifiche che ne hanno comprovato l’efficacia.
Lo strumento è in grado di contare con estrema precisione le cellule tumorali che si sono “staccate” dal tumore primario e che possono essere soggette a un maggiore rischio di metastasi. Le cellule analizzate, potenzialmente racchiudono tutte le informazioni per comprendere le mutazioni genetiche del tumore e identificare i bersagli molecolari per lo sviluppo di terapie personalizzate nel campo della ricerca oncologica.

Lucia Aleotti: “Cellsearch CTC e DEPArray insieme per la cura dei tumori”

CellSearch CTC e DEPArray due tecnologie alleate per la lotta ai tumori

La tecnologia americana di CellSearch CTC estrae quindi dal sangue le cellule tumorali, le setaccia e identifica quelle circolanti. Fino ad oggi il processo si fermava qui ed era possibile solo “contare” tali cellule ma non analizzarle.

È qui che entra in gioco la tecnologia italiana con il DEPArray della Menarini Silicon Biosystems che è invece in grado di isolare le cellule già identificate come tumorali dal CellSearch CTC così da analizzarne il genoma e le mutazioni senza contaminazioni trovando la terapia ad hoc per ogni paziente e sviluppando una medicina davvero personalizzata e di precisione.

Lucia Aleotti: “Con CellSearch CTC un nuovo passo per la diagnostica dei tumori”

“Questa acquisizione è un traguardo importante per Menarini Silicon Biosystems, che conterà ora anche su uno stabilimento produttivo negli USA e si arricchirà del know-how di scienziati statunitensi operanti ad altissimo livello nel settore della diagnostica oncologica” – spiegano Lucia Aleotti e Alberto Giovanni Aleotti, presidente e vice presidente del Gruppo Menarini. “Oggi nel mondo sono quasi 300 i laboratori che già utilizzano Cellsearch CTC per le biopsie liquide. Ora, affiancando la tecnologia Menarini del DEPArray, questi laboratori e tanti altri potranno passare da una mera prognosi sulla sopravvivenza a un’analisi del genoma del tumore con un salto straordinario nella possibilità di scegliere la cura giusta per il paziente.”

Scopri di più su Menarini Silicon Biosystems

Lucia Aleotti: “Cellsearch CTC e DEPArray insieme per la cura dei tumori” ultima modifica: 2016-12-20T18:21:03+01:00 da Paola Marino

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Letta la avvertenza di rischio e l'informativa acconsento al trattamento dei dati personali comuni e sensibili, per consentire la pubblicazione e gestione del mio post sul blog

al trattamento per pubblicare il commento all’articolo

(*) Consenso necessario: in mancanza non potremo dar seguito alla Sua richiesta.