20 Maggio 2020

Il nuovo traguardo di Menarini: il kit diagnostico per Sars-Cov-2 che fornisce risultati in venti minuti

L’accordo, firmato il 2 aprile tra Menarini Diagnostics e Credo Diagnostic Biomedical, definisce la distribuzione esclusiva nei principali paesi europei del kit Sars-Cov-2 e di altri test per l’individuazione di infezioni respiratorie su VitaPCR™, la piattaforma portatile Point Of Care che consente di ricevere risultati in soli 20 minuti.

Fin dall’inizio dell’emergenza sanitaria, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha evidenziato la necessità di focalizzare gli sforzi nei confronti della diagnosi di COVID-19.

Test accurati e scalabili presso il punto di cura (Point of Care) possono rappresentare una soluzione per incrementare le possibilità di diagnosi da effettuare al di fuori del contesto di laboratorio1, favorendo l’identificazione precoce di COVID-19 per supportare l’uso appropriato delle strutture di isolamento e conseguenti misure di controllo delle infezioni2.

 

Il kit è basato sull’identificazione del materiale genetico virale mediante la tecnica PCR (Polymerase Chain Reaction) con tecnologie diagnostiche significativamente più veloci di altri test molecolari di laboratorio e consente – grazie alle dimensioni ridotte – l’utilizzo diretto presso il sito di assistenza, di cura o altri entry point.

Abbiamo sempre ritenuto che i test Point of Care con diagnostica molecolare fossero il futuro” ha commentato Winston Wong Jr., Chairman di Credo Diagnostic Biomedical.  

Si tratta di uno strumento che risponde all’emergenza causata dalla pandemia: un test pratico e di minimo ingombro – le dimensioni sono quelle di un dizionario – veloce che consente “la diagnosi immediata in contesti come, per esempio, pronto soccorso, tende triage, e strutture di prima accoglienza e terapie intensive” ha dichiarato Fabio Piazzalunga, Direttore Generale di A. Menarini Diagnostics.

Come funziona il Test

Il test diagnostico consiste nel prelievo da parte del personale sanitario di un campione nasale o orofaringeo. Il materiale biologico così raccolto viene quindi inserito in un flaconcino e agitato brevemente nell’apposito liquido. A questo punto il suo contenuto, una volta versato in un secondo flaconcino contenente il reagente per la PCR, viene caricato all’interno del sistema VitaPCR™ per il processo di analisi. Il risultato sarà visualizzato sullo schermo in soli 20 minuti e rivelerà la negatività o la positività del paziente.

“Riteniamo fondamentale avere soluzioni che permettano la diagnosi di casi positivi riducendo al massimo i tempi, portando lo screening là dove serve ed eseguendolo in modo veloce e con tecnologie accurate” ha dichiarato Fabio Piazzalunga.

Si tratta di un altro traguardo raggiunto da Menarini, che ha avviato la distribuzione del test in Italia e nei principali paesi europei

Il Gruppo Menarini è ancora una volta a fianco di operatori e strutture sanitarie, anche adesso nella delicata fase di “convivenza con il virus”.

Scopri le altre iniziative che ci vedono impegnati nella lotta al Coronavirus: dalla conversione di parte del nostro stabilimento di Firenze nella produzione di gel mani disinfettante da donare agli ospedali, alla realizzazione della Coronavirus Library, la libreria multimediale sul Covid-19 ad uso di tutta la comunità scientifica e supervisionata dal premio Nobel Louis J. Ignarro.

 

1. Wang C et al., A novel coronavirus outbreak of global health concern. Lancet 2020; 395(10223): 470.

2. Nguyen T et al., 2019 Novel coronavirus disease (COVID-19): Paving the road for rapid detection and point-of-care diagnostics. Micromachines 2020; 11(3): 306.

Il nuovo traguardo di Menarini: il kit diagnostico per Sars-Cov-2 che fornisce risultati in venti minuti ultima modifica: 2020-05-20T23:42:57+02:00 da Giordano Dolfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Letta la avvertenza di rischio e l'informativa acconsento al trattamento dei dati personali comuni e sensibili, per consentire la pubblicazione e gestione del mio post sul blog

al trattamento per pubblicare il commento all’articolo

(*) Consenso necessario: in mancanza non potremo dar seguito alla Sua richiesta.