8 Febbraio 2017

Diabete e alimentazione: tutto quello che devi sapere!

diabete e alimentazione

Monitorare il diabete significa tenere sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue (glicemia), al fine di prevenire i danni che deriverebbero dalle complicanze di una non corretta gestione del diabete stesso.

Se tale definizione risulta chiara, spesso le difficoltà arrivano nel momento in cui parliamo di diabete e regime alimentare quotidiano. Nelle persone con diabete, le domande più frequenti sono: come si può abbassare il diabete? Cosa è necessario evitare? Cosa possono mangiare i diabetici?

Ecco una piccola guida per fare un po’ più di chiarezza sul complesso binomio diabetici e alimentazione.

Dieta per diabetici, una dieta più dolce di quanto si creda

Attenersi a un menù per diabetici è spesso avvertito come sinonimo di una serie di rinunce e di costrizioni. Ma in realtà rispettare una dieta non significa non mangiare o mangiare sempre le stesse cose.

La dieta per diabetici deve prevedere in primis un cambiamento dello stile di vita, programmando una alimentazione corretta rispetto alla nuove esigenze del nostro organismo ed evitando cibi non adatti ai diabetici.

Consigli per tenere sotto controllo il diabete e alimentazione

  • Evita brusche variazioni della glicemia. Zucchero, miele, dolci, marmellata, pasticceria, biscotti, bevande dolci sono alimenti che contengono zuccheri semplici che entrano rapidamente in circolo facendo aumentare bruscamente la glicemia: il loro uso è di norma vietato. I cibi che contengono invece zuccheri complessi (amidi) possono essere assunti più tranquillamente perché vengono assorbiti lentamente in quanto devono essere prima “smontati” nell’intestino.
  • Al posto dello zucchero usa un dolcificante.
  • Tra i frutti ricchi di zucchero troviamo uva, fichi, cachi, banane: sono permessi solo in piccole quantità.
  • Evita di assumere un solo pasto troppo abbondante. È preferibile suddividere il cibo in tre pasti bilanciati; in alcuni casi può essere necessario effettuare degli “spuntini” tra un pasto e l’altro (scegli però cibi semplici e non esagerare nelle quantità).
  • I grassi d’origine animale sono un pericolo per la salute delle nostre arterie: diminuisci il consumo di carni rosse, insaccati, burro, formaggi, latte intero, dando la preferenza alle carni bianche (pollo, coniglio, pesce) e al latte scremato.
  • Evita il burro e usa l’olio (meglio di oliva) come condimento.
  • Aumenta le fibre alimentari. Sono utili perché rallentano l’assorbimento del cibo (quindi la glicemia salirà più lentamente). Inoltre regolano le funzioni intestinali. I cibi ricchi di fibre sono: la frutta, le verdure, i legumi e i cereali integrali.
  • Combatti il sovrappeso. I chili in eccesso rendono più difficile il controllo del diabete e aumentano i rischi cardio-vascolari, specie se depositati nell’addome (pancetta): vanno eliminati facendo qualche rinuncia!

Bisogna tenere presente che i vari nutrienti apportano una diversa quota di energia, che è misurata in calorie. Un grammo di zuccheri o di proteine fornisce 4 calorie, uno di grassi ne fornisce ben 9, un grammo di alcol 7. Spesso per calare di peso è sufficiente ridurre i grassi dei condimenti e/o il consumo di alcol, e mangiare più verdure, che saziano senza apportare troppe calorie. È opportuno associare un’attività fisica per perdere grasso senza ridurre la massa muscolare.

App Menarini Diabete

Dal 1976, Menarini per soddisfare le esigenze delle persone diabetiche progetta e sviluppa diverse app e strumenti dedicati agli adulti e ai ragazzi come, ad esempio, GlucoLog Lite Menarini, diario glicemico che registra i livelli di glicemia e GlucoLog Kids & Teens Diabetes Menarini. Scopri di più.

Scopri i 10 luoghi comuni su diabete e alimentazione

 

Diabete e alimentazione: tutto quello che devi sapere! ultima modifica: 2017-02-08T10:02:52+01:00 da Paola Marino

5 Commenti

  1. Avatar commentoCiro

    Molto interessante particolarmente per i diabetici, e non..In quanto parlando di salute in modo particolare d’estate periodo soggetto a lunghe giornate di alte temperature di adottare le accortezze elencate e rispettarle. Grazie di tutto buon lavoro.

    Replica
  2. Avatar commentoRosario

    Buon giorno è vero tutto quello che propone per avere una buona alimentazione e associata allo sport danno dei buoni risultati al tenere sotto controllo la glicemia. Rosario La Verde

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Letta la avvertenza di rischio e l'informativa acconsento al trattamento dei dati personali comuni e sensibili, per consentire la pubblicazione e gestione del mio post sul blog

al trattamento per pubblicare il commento all’articolo

(*) Consenso necessario: in mancanza non potremo dar seguito alla Sua richiesta.