22 Maggio 2013

La nostra passione per il basket in carrozzina: Volpi Rosse Menarini Firenze

volpi rosse basket in carrozzina

Kristian, Samuele, Giovanni, Matteo, Luigi, Riccardo, Alessandro, Kevin, Nino, Niccolò, Gabriele e Alessandro sono gli atleti della squadra giovanile delle Volpi Rosse Menarini di Firenze. 12 atleti con in comune la passione per il basket. Basket in carrozzina.

La squadra nasce nel 2005 per volontà dell’associazione Wheelchair Sport Firenze, che ha come obiettivo l’inserimento sportivo e sociale dei ragazzi diversamente abili. Dal 2011, la nostra azienda ha deciso di sponsorizzare quest’incredibile squadra di ragazzi.

Wheelchair Sport Firenze e Volpi Rosse Menarini: unite dal basket in carrozzina in Toscana

Quando questi atleti sono in campo, con il loro entusiasmo, con la loro grinta, con la loro voglia di vincere (tanta!), la carrozzina è solo lo strumento tecnico necessario per giocare.
Il gioco è duro e il loro spirito agonistico e la loro carica regalano momenti inaspettati.

Il basket in carrozzina è una delle poche attività per disabili che contemporaneamente schiera atleti con diversi tipi di disabilità.

Che sia praticato da persone “normodotate” o meno, questo è un gioco di squadra tatticamente complesso (tecnica, azioni veloci, palleggi, falli), ed è proprio anche grazie a questa comune passione per il canestro, e ai tanti professionisti presenti nell’associazione, che i ragazzi riescono a trovare uno spazio dove sfidarsi, vincere e trovare amici.

Il gioco di squadra è uno dei tanti tasselli di un percorso che sta facendo l’associazione per raggiungere una maggiore integrazione sociale delle persone diversamente abili e l’abbattimento delle barriere culturali.

Wheelchair Sport Firenze e Volpi Rosse Menarini sono le uniche realtà in Toscana che si occupano di basket in carrozzina.

La nostra passione per il basket in carrozzina: Volpi Rosse Menarini Firenze ultima modifica: 2013-05-22T19:06:27+02:00 da Paola Marino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Letta la avvertenza di rischio e l'informativa acconsento al trattamento dei dati personali comuni e sensibili, per consentire la pubblicazione e gestione del mio post sul blog

al trattamento per pubblicare il commento all’articolo

(*) Consenso necessario: in mancanza non potremo dar seguito alla Sua richiesta.