2 Febbraio 2017

Una squadra di valore: Volpi Rosse Menarini

Volpi Rosse Menarini

Scopri i nostri valori: guarda il nuovo video sulle Volpi Rosse Menarini. Per visualizzarlo basta cliccare al centro della finestra (qui sotto) sul pulsante play o in basso a sinistra.

L’ultima volta che abbiamo incontrato le Volpi Rosse Menarini è stato sul palco del Fair Play 2016, a Castiglion Fiorentino, dove stavano ritirando un premio speciale dedicato allo sport e ai valori sociali. Un premio molto più che meritato in quanto questa bellissima squadra di basket in carrozzina è simbolo della volontà, della libertà, della voglia di vivere. Qualità che si uniscono e si amalgamano alla tenacia di superare gli ostacoli, alla forza di fare gruppo, integrazione, alla tensione all’eccellenza. Tutti valori che noi del Gruppo Menarini, sponsor ufficiali, non possiamo non condividere.

Intervista alle Volpi Rosse Menarini Firenze

Dopo quasi due mesi da quell’importante riconoscimento, facciamo quattro chiacchiere con i nostri giocatori di basket preferiti!

Sta iniziando un nuovo anno accademico e con questo un nuovo campionato di basket in carrozzina, ma come si stanno preparando i nostri campioni?
I nostri ragazzi si allenano quattro volte settimana e giocano la domenica. È arrivata un’allenatrice esperta per dare supporto ed esperienza al nostro allenatore e giocatore Alessandro Cherici. È stato inserito un training psicologico (mental training) sull’esempio del lavoro svolto in Federazione con la nazionale giovanile.

…e la squadra junior alle prese tra libri di scuola e allenamenti, quali risultati ha ottenuto l’anno scorso?
L’anno scorso è stato meraviglioso: dopo tanto impegno e sacrifici siamo riusciti ad essere tra i “big” d’Italia. Secondi in campionato.

Come si sta evolvendo questo nuovo campionato?
Il campionato di serie B ci vede impegnati nel girone nord-est, un girone duro che vede almeno due squadre a livello di serie A. Al momento abbiamo vinto contro Trento e Padova e perso contro Bologna e Vicenza… vedremo. La giovanile quest’anno farà una nuova esperienza (forse un po’ più dispendiosa come energie) che nasce da un accordo tra Veneto Emilia Romagna e Toscana basata sulla possibilità di costruire raggruppamenti dove anche i ragazzi portatori di handicap più gravi possano trovare  spazio e continuità. Ci siamo trovati ad affrontare questo problema perché alcuni dei nostri atleti sono giunti a un limite di età o di sviluppo tecnico tali da essere inseriti in squadre a più alto valore di gioco. Crediamo che questa necessità e nuova avventura porterà a far crescere socialmente ancora di più la nostra associazione. Per notizia: tra le squadre di basket fiorentine in piedi e non siamo quella con più seguaci su Facebook: quasi 4000 fan!

Avete ritirato il Premio Fair Play, facendo un bellissimo discorso sui valori dello sport. Ci raccontate cosa avete provato e perché è così importante questo premio?
Ci siamo sentiti di appartenere al mondo dello sport con “S” maiuscola. Gli atleti si sono sentiti gratificati per il loro lavoro e la loro passione e integrati nel mondo sportivo dei loro colleghi più famosi. Ci siamo sentiti di appartenere ad un movimento per un mondo migliore che guarda ai valori delle persone.

Siete gli esperti del duro lavoro e del “non arrendersi mai”, cosa volete dire ai tanti ragazzi che vi seguono…
…di stimarsi e di mordere la vita per gustare il meglio di essa.

Cos’è che rende speciale questa squadra?
La passione e la voglia di mordere la vita dei partecipanti in campo come fuori dal campo.

In bocca a lupo ai nostri grandi campioni! Leggi Un compleanno da non dimenticare,10 anni di Volpi Rosse Menarini festeggiate dal Gruppo Menarini.

 

Una squadra di valore: Volpi Rosse Menarini ultima modifica: 2017-02-02T15:36:24+02:00 da admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Letta la avvertenza di rischio e l'informativa acconsento al trattamento dei dati personali comuni e sensibili, per consentire la pubblicazione e gestione del mio post sul blog

al trattamento per pubblicare il commento all’articolo

(*) Consenso necessario: in mancanza non potremo dar seguito alla Sua richiesta.