28 aprile 2017

Benessere attraverso l’acqua: acqua di Sirmione entra in Menarini

acqua di sirmione

Da oggi Acqua di Sirmione, proveniente da Terme di Sirmione, entra a far parte del nostro Gruppo, che ne ha appena acquisiti i diritti di commercializzazione nel nostro paese. L’Acqua di Sirmione è un’acqua termale che esiste solo in natura e non è riproducibile chimicamente.

Microbiologicamente pura, è indicata per la cura di riniti, sinusiti, bronchiti, ideale anche per l’igiene e il benessere delle mucose nasali.

Lo straordinario percorso che fa la natura

L’acqua di Sirmione è un’acqua termale di origine meteorica. Nasce dal bacino del Monte Baldo, a più di 800 metri di quota, e scende fino a più di 2.100 metri sotto il livello del mare, dove si arricchisce di minerali e la sua temperatura arriva a 69C°.

Alla fine del suo percorso, sgorga dalla sorgente sulfurea Boiola e, da lì, le sue proprietà salutari giungono fino alle terme più conosciute del lago di Garda. Sono necessari quasi 20 anni perché si compia l’intero ciclo. Ed è proprio questo a rendere l’acqua di Terme di Sirmione un’acqua ipertermale, in quanto sorgiva, batteriologicamente pura e sulfurea salsobromoiodica.

Contiene, infatti, una rilevante quantità di zolfo, sotto forma di idrogeno solforato, sodio, bromo e iodio. Gli oligoelementi presenti, litio, potassio, ferro, arsenico, cadmio, cromo, nichel, selenio e zinco, fanno da catalizzatori attivando le reazioni chimiche.

Acqua di Sirmione per i lavaggi nasali dei bambini

Non essendo un farmaco ma un’acqua sorgiva naturale non ha controindicazioni: ecco perché è ideale per i bambini! Infatti la sua azione antinfiammatoria e purificante è capace di eliminare le sostanze nocive e prevenire raffreddori e congestioni.

Acqua di Sirmione, usata con lavaggi nasali o tramite aerosol, aiuta a mantenere la mucosa dei piccoli detersa e idratata e il naso decongestionato, per ritornare a respirare al meglio in modo del tutto naturale!

Le proprietà di Acqua di Sirmione

Acqua di Sirmione è così famosa per le sue proprietà terapeutiche coadiuvanti di tipo anticatarrale e fluidificante da essere considerata un farmaco naturale: può essere utilizzata per la detersione quotidiana del naso e della gola e per le secrezioni catarrali negli adulti e nei bambini.

«Acqua di Sirmione unisce le qualità delle acque sulfuree, che hanno proprietà antinfiammatorie e mucolitiche, alle qualità delle acque salsobromoiodiche che hanno azione idratante e antisettica – sottolinea Carlo Sturani, direttore scientifico sanitario di Terme di Sirmione.

Le molteplici azioni documentate dalla ricerca scientifica per le acque sulfuree salsobromoiodiche rendono il prodotto indicato per inalazioni e aerosol in caso di affezioni delle alte vie respiratorie, soprattutto nei bambini: libera il naso chiuso, aiuta a respirare meglio e contribuisce all’igiene quotidiana delle vie respiratorie.

Caratteristiche che la rendono ottima per l’uso anche nei soggetti più delicati: oltre ai bambini, acqua di Sirmione si rivela utile anche per la salute delle donne in gravidanza, degli anziani e di aiuto per tutti in moltissime occasioni, per esempio per mantenere ben idratate le mucose quando si viaggia in aereo.»

L’acquisizione dei diritti di vendita è un importante traguardo per la nostra azienda farmaceutica: «Acqua di Sirmione è tra le acque termali – hanno dichiarato Lucia Aleotti e Alberto Giovanni Aleotti, presidente e vice presidente del Gruppo Menarini – più note e riconosciute nel nostro paese.

Si tratta di un prodotto naturale unico che riteniamo di grande utilità per i pazienti e che vogliamo contribuire a far crescere ulteriormente, a conferma della nostra attenzione verso l’eccellenza e l’unicità italiana.»

Leggi anche il post sulle Differenze tra asma bronchiale e BPCO

Benessere attraverso l’acqua: acqua di Sirmione entra in Menarini ultima modifica: 2017-04-28T11:01:17+00:00 da admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Letta la avvertenza di rischio e l'informativa acconsento al trattamento dei dati personali comuni e sensibili, per consentire la pubblicazione e gestione del mio post sul blog

al trattamento per pubblicare il commento all’articolo

(*) Consenso necessario: in mancanza non potremo dar seguito alla Sua richiesta.