30 Gennaio 2015

L’uomo, la donna e i sintomi influenzali

sintomi influenzali

L’influenza, come qualsiasi altra cosa, è vissuta in maniera diversa da persona a persona: da un bambino rispetto a un adulto, da un adulto rispetto a un anziano, da un uomo rispetto a una donna.

Molti scienziati e Università prestigiose hanno portato avanti studi, teorie e varie ricerche, finendo però sempre alla stessa conclusione: “anche se i sintomi sono gli stessi, uomini e donne soffrono l’influenza in modo diverso”. Ma sarà vero?

I sintomi influenzali sono gli stessi: per tutti!

I sintomi dell’influenza ormai li conosciamo, anche se ogni anno cambiano le caratteristiche antigeniche dei virus circolanti, sono sempre gli stessi e soprattutto non variano da donna a uomo! È la cosiddetta triade caratterizzata da:

  • febbre alta e repentina
  • congestione nasale
  • dolori influenzali (dolori muscolari o articolari, mal di testa, stanchezza…)

Il periodo di incubazione varia da 1 a 4 giorni, la durata massima è di 7 giorni per gli adulti e fino a 10 per i bambini.

Uomini e donne soffrono l’influenza in modo diverso

Ed è questo il punto focale! Se per le donne l’influenza è un fastidioso inconveniente, che non mette a repentaglio gli impegni presi, per gli uomini è una vera catastrofe. Per causa di forza maggiore rimandano tutti gli appuntamenti, si trascinano debilitati da una stanza all’altra e vicino al divano creano una sorta di habitat in cui è possibile trovare fazzoletti, pantofole, coperte e telecomandi vari…

Ecco uno spot, che in soli 30 secondi, racconta la diversa percezione dei sintomi influenzali tra uomo e donna…

 

 

L’uomo, la donna e i sintomi influenzali ultima modifica: 2015-01-30T18:26:35+00:00 da admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Letta la avvertenza di rischio e l'informativa acconsento al trattamento dei dati personali comuni e sensibili, per consentire la pubblicazione e gestione del mio post sul blog

al trattamento per pubblicare il commento all’articolo

(*) Consenso necessario: in mancanza non potremo dar seguito alla Sua richiesta.