7 agosto 2017

Menarini e Amref Health Africa: la salute è la chiave per un mondo salvo

Menarini Amref

“La salute è la chiave per un mondo salvo, in cui crescere e sviluppare le proprie capacità.”

A quasi 60 anni dalla sua fondazione, Amref Health Africa è oggi la più grande organizzazione sanitaria africana che promuove progetti di salute nelle aree più isolate del continente africano.

Quest’anno, il Gruppo Menarini ha scelto di valorizzare il proprio percorso di responsabilità sociale al fianco di questa bellissima realtà, combattendo insieme la malnutrizione infantile in Kenya con il progetto Nutrition.

La salute del mondo passa per l’Africa

L’Africa è il secondo continente più popolato al mondo e, purtroppo, il più arretrato in fatto di salute. C’è tanto da fare ma i passaggi fondamentali per rendere l’Africa un paese sano sono: la lotta alle malattie endemiche e alle pandemie, l’accesso all’acqua pulita, la formazione di operatori sanitari locali, il rafforzamento dei servizi sanitari pubblici.

Amref opera in 35 paesi a sud del Sahara e ha all’attivo oltre 160 progetti di promozione della salute, e questo grazie ai centri sanitari e ai Flying Doctors, i dottori volanti, che portano assistenza medica alle popolazioni nomadi e rurali, arrivando anche lì dove nessuno può arrivare.

Affinché “siano gli africani, ogni giorno, a prendersi cura dell’Africa”

L’obiettivo di Amref è quello di trovare “soluzioni africane ai problemi africani”, ovvero soluzioni che nascono da dentro, dal cuore delle comunità. Ad oggi:

  • sono più di 10.000 operatori sanitari, provenienti da 33 paesi africani, che negli ultimi 5 anni sono stati formati per fornire servizi a oltre 20 milioni di persone;
  • nel 2014 sono stati 6.924.204 gli uomini, donne e bambini che hanno partecipato ai progetti dell’organizzazione.

Nel 1999 Amref ha vinto il Conrad Hilton Foundation Humanitarian Award, prestigioso riconoscimento mondiale conferito annualmente a un’organizzazione umanitaria non governativa, “per essersi particolarmente distinta nell’alleviare le sofferenze umane e per rappresentare un modello ed un esempio di organizzazione capace di favorire uno sviluppo reale e sostenibile”.

Menarini e Amref unite per il progetto Nutrition

Quest’anno, Menarini, con il lancio del suo progetto italiano Dammi il 5! – destinato ai bambini per avvicinarli al consumo di frutta e verdura – ha deciso di sostenere l’Amref con Nutrition, per combattere la malnutrizione infantile in Africa.

Questa iniziativa ha infatti l’obiettivo di migliorare le condizioni di salute delle madri e dei loro bambini nella Contea di Kitui, Kenya, e prevede:

  • 40 giornate di missione dei dottori di Amref, gli storici Flying Doctors, che a bordo di aerei raggiungono i villaggi più remoti del paese per portare cure mediche, con una particolare attenzione all’ambito della nutrizione così come da linee guida della family.
  • La formazione di 4 esperti in ambito nutrizionale. La formazione durerà un anno e si focalizzerà sui temi legati alla denutrizione, la malnutrizione, la prevenzione e la cura delle patologie ad esse connesse.
  • La fornitura di kit nutrizionali composti da integratori alimentari (vitamina A, zinco e ferro) e latte terapeutico.
  • Rifornimento, presso i centri di salute gestiti da Amref in Kenya, di bilance, kit di prima assistenza emergenziale e lettini.

Nel 2005 Amref è stata insignita anche del Bill and Melinda Gates Award con questa motivazione:

“Amref è più che una voce in Africa. È azione: atti di compassione, di intelligenza, che perseguono obiettivi. Ha appreso come si può migliorare veramente la salute in Africa chiedendo direttamente agli africani cosa fare e come farlo al meglio”.

Leggi anche: Menarini: 15.000 pasti per l’Africa

Menarini e Amref Health Africa: la salute è la chiave per un mondo salvo ultima modifica: 2017-08-07T10:00:07+00:00 da admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *